Uecoop: “Nella fase 2 sbloccare le cure per il 54% degli italiani in attesa”

Vanno fatte ripartire a pieno ritmo tutte le terapie mediche per quel 54% di italiani che con l’emergenza coronavirus ha dovuto rinunciare, sospendere o posticipare visite, cure e trattamenti non legati alla pandemia