Coronavirus, Mara Lorenzi: “Per limitare contagio è vitale l’igiene delle mani e delle superfici”

“Il maggior meccanismo di contagio e’ rappresentato dalle goccioline che si liberano nell’aria quando una persona con l’infezione tossisce o starnutisce. Le goccioline sono relativamente pesanti, e riescono a viaggiare solo a breve distanza prima di essere atterrate dalla forza di gravità” dice la Lorenzi, medico e ricercatore