Referendum del 29 marzo, indicazioni agli elettori affetti da gravissima infermità fisica sul voto a domicilio, assistito agevolato

In occasione del Referendum costituzionale popolare confermativo del 29 marzo, in materia di riduzione del numero di parlamentari, gli elettori interessati ad usufruire del voto domiciliare dovranno far pervenire al Sindaco del Comune di iscrizione elettorale specifica richiesta