Bar e ristoranti protestano a Genova contro lo “Stop and Go” del Governo

“Chi fa impresa non può vivere nella continua improvvisazione e insicurezza. Non è pensabile organizzare il lavoro proprio e dei propri dipendenti, senza sapere se due giorni dopo sarà possibile o meno riaprire” afferma l’assessore regionale Benveduti