CONSIGLIO REGIONALE REVOCATO, Gianni Pastorino e Francesco Battistini (Linea Condivisa): “E’ una scusa: fanno di tutto per evitare le interrogazioni sulla sanità”

“Decidendo con un po’ di calma, avremmo potuto iniziare i lavori alle 12 –dichiarano il capogruppo di Linea Condivisa Gianni Pastorino e il vicecapogruppo Francesco Battistini -. Dietro a tutto questo c’è dell’altro: secondo noi la giunta di centrodestra non intende più rispondere alle nostre domande, soprattutto quelle più scomode”