Coronavirus, Confartigianato: “Ecco perchè eravamo contrari a lavoro a domicilio per acconciatori ed estetiste”

La Confartigianato di Imperia spiega la propria posizione contraria alla possibilità per acconciatori ed estetiste, inizialmente paventata venerdì sera e poi rientrata ieri