Una mostra virtuale di fiori ed erbe spontanee ai tempi del Coronavirus

Il progetto è una proposta botanico-agricola con la testimonianza visiva dell’erbario personale di Marco Damele, 30 anni di erbe e fiori spontanei che hanno accompagnato la crescita, lo studio e il rispetto per la natura dell’agricoltore-scrittore di Camporosso