Coronavirus, l’Istituto Superiore di Sanità ha classificato la Liguria a rischio alto

“È una scelta che condivido poco ed è chiaro il perché: siamo al quarto posto tra le regioni per bassa incidenza del virus, con un’incidenza su 10mila abitanti che è passata da 8 nel periodo di picco più di un mese fa a 1,8 di oggi, stabile nell’ultima settimana” sostiene Toti