Frontalieri, i rappresentanti sindacali hanno incontrato l’Ambasciatore italiano nel Principato di Monaco

“Malgrado recentemente, il Governo Monegasco abbia prorogato la cassa integrazione (Chômage technique) sino al marzo del 2021, molti nostri lavoratori precari con contratti interinali e stagionali, che non rientrano in quelle categorie tutelate vengono escluse dagli indennizzi pertanto, sono rimaste fuori da ogni sostegno economico” sottolineano i sindacati