Judo, positivi risultati per il Sakura Arma di Taggia anche a Riccione

Sei atleti, tre femmine, Lucrezia Chiantore, Elisa Antellini e Lucrezia Ruo Roch e tre maschi, Lorenzo Magnaghi, Leonardo Manetta e Lorenzo Macrì, che hanno provato a competere al meglio, pur non riuscendo a piazzarsi in buone posizioni della classifica