Pd e linea Condivisa: “Regione Liguria valuti cure domiciliari per chi presenta primi sintomi”

“La Lombardia si sta muovendo, l’Abruzzo ne ha già 16, a Piacenza stano partendo le prime 4, in Toscana ce ne sono già 26 ma a regime saranno 35 e il Veneto ne sta creando 73. La Liguria è in ritardo e solo così si spiega il sempre più forte disagio sia di chi è in isolamento e vorrebbe farsi il tampone”