Crollo del viadotto sulla Torino-Savona, il racconto del vigilante fermatosi poco prima del baratro

“Ero in fase di sorpasso, ho visto una persona che sbracciava e ho pensato avesse qualche malore. Poi ho visto tutto nero, il viadotto non c’era più” dice all’Ansa