Controlli aumentati per evitare che turisti da Lombardia o Piemonte circolino in Liguria senza motivo

Sono aumentati i controlli in Liguria per fare rispettare le disposizioni del decreto “io resto a casa” per fronteggiare l’emergenza Coronavirus