Oltre 3 milioni di bambini sino a 6 anni, costretti a stare a casa, attendono la riapertura degli asili

“Il rischio è che strutture abusive – sottolinea Uecoop – si sostituiscano anche solo in parte a quelle professionali che sono invece in grado di essere sempre tracciate e di operare in sicurezza nella gestione degli spazi e dei bambini”