Coronavirus, bambini meno contagiosi tra loro: più facile essere contagiati a casa che a scuola

Secondo diversi studi i bambini, pur essendo portatori di Coronavirus, in genere sono meno contagiosi tra loro, dato che la carica virale di solito non è violenta