Per la riapertura delle scuole 20 pullman in rinforzo e 4 bus a disposizione di Trenitalia

Accenderanno i motori solo se i treni saranno troppo frequentati e si renderà necessario l’uso per garantire il trasporto pubblico con capienza massima del 50%