Grazie ad una prestazione di spessore oggi pomeriggio al “Comunale”, nell’ottava giornata di ritorno, la Sanremese ha sconfitto per 3-0 il Bra, quarta forza del girone A di serie D. I matuziani sono andati in vantaggio al primo tiro nello specchio della porta al 31′ con una pregevole girata di Vita scoccata dal cuore dell’area. Nella seconda frazione i biancoazzurri hanno colpito una traversa con Convitto al 7′ e messo al sicuro la vittoria raddoppiando con un rigore di Demontis al 16′ (assegnato per un fallo di Guerci su Convitto) e triplicando ancora con Demontis al 19′ con una potente conclusione da distanza ravvicinata. Alla luce di questo risultato la Sanremese è ora quinta in classifica con 44 punti, alla pari del Sestri Levante, ma avendo giocato una partita in meno, dovendo recuperare la sfida sul campo del Derthona.

SANREMESE-BRA 3-0
Marcatori: Vita al 31′ pt, Demontis al 16′ st ed al 19′ st su rigore
Sanremese – Dragone; Danovaro, Bregliano, Mikhaylovskiy, Ponzio (21′ st Pici); Demontis (32′ st Doratiotto), Gemignani, Miccoli (27′ st Pellicanò); Gagliardi, Vita (37′ st Murgia), Convitto (27′ st Fenati). A disp. Giletta, Castaldo, Lo Bosco, Gerace. All. Andreoletti
Bra – Guerci; Saltarelli, Rossi, Tos, Reeb (21′ st Lala); Magnaldi, Capellupo (31′ st Hoxha), Daqoune (21′ st D’Ambrosio); Bongiovanni, Marchisone; Merkaj. A disp. Roscio, Olivero, Reale, Baggio, Chiappino, Sia. All. Daidola.
Arbitro: Colaninno di Nola. Ammoniti: Vita, Danovaro, Gemignani. Angoli: 4-5. Recupero: 0′ pt, 4′ st