La demolizione delle due cappelle e dei loculi sul ciglio della frana del cimitero di Camogli volge al termine ed i Comsubin hanno recuperato ieri sei salme. Sale a 32 il numero di corpi rinvenuti, che si sommano ad urne cinerarie. I loculi interessati dal crollo sono circa 220 per un totale di oltre 320 defunti.