Claudio Fasulo, vicedirettore di Rai1, archivia la questione sull’accusa di plagio nei confronti dei Maneskin, in gara a Sanremo con “Zitti e buoni” che ricorderebbe F.D.T degli Anthony Laszlo: “Non c’è plagio né melodico, né armonico né strutturale, se non nei riferimenti tipici del rock. Per i nostri esperti melodia e incipit tra i due brani siano completamenti diversi”.