Amadeus commenta gli ascolti del Festival di Sanremo che ieri ha scontato un calo medio di oltre 10 punti rispetto alla seconda serata del 2020. “I dati sono clamorosi. C’è la concorrenza del calcio, che ieri ha raccolto 4,5 punti di share. C’è un momento storico che stiamo vivendo: ci sono persone che non sanno se la sera riescono a mettere il piatto a tavola. La gente è disperata, il Paese è come se vivesse una guerra. Quando sei arrabbiato non vai alla festa di compleanno”.