Secondo la simulazione di YouTrend (basata sui dati del bollettino della Protezione Civile) la provincia di Imperia è tra 24 Province in cui potrebbe essere proposta la chiusura di tutte le scuole con la didattica a distanza, per ogni ordine e grado. Le altre province sono Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Chieti, Como, Forlì, Frosinone, Macerata, Mantova, Modena, Monza e Brianza, Pescara, Pistoia, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Salerno, Siena, Trento, Udine, Verbano-Cusio-Ossola, come riporta il “Corriere”. La chiusura di tutte le scuole, dalle materne alle superiori, è possibile quando si verificano oltre 250 casi ogni 100 mila abitanti, nei 7 giorni. La chiusura, se si supera questo limite, non è automatica ma decisa dai Presidenti di Regione.