Un 17enne è ricoverato in ospedale, con un polmone perforato da una coltellata sferratagli a Pontedassio, mentre un 20enne, residente a Imperia, è in stato di fermo, con l’accusa di tentato omicidio ed un altro giovane è stato denunciato per concorso in tentato omicidio. Dopo essere stato operato a Imperia, per ridurre la ferita a un polmone, è stato ricoverato al “Santa Corona”. Sembra che il giovane non corra pericolo di vita, come scrive Andrea Pomati su “La Stampa”.