Durante le serate del Festival di Sanremo, lo spettacolo che si svolgerà in un Ariston vuoto, sarà accompagnato da applausi finti. “Sono importanti, è una cosa che ti aiuta sul piano psicologico – ha commentato Amadeus – Magari troveremo qualche idea scenografica nelle poltroncine, qualcosa di allegro da mostrare al pubblico”. In merito alla mobilitazione dei lavoratori dello spettacolo dal vivo, in difficoltà, Amadeus ha detto: “Siamo disponibili ad eventuali appelli o ad ospitare qualcuno”.