“Le aziende di trasporto pubblico locale e quelle private che le supportano meritano solo complimenti per lo sforzo che stanno facendo in questo periodo al fine di garantire un servizio efficiente. Sono a conoscenza del fatto che moltissime di esse con la riapertura delle scuole stanno lavorando a debito per fare fronte all’emergenza sanitaria e riuscire contestualmente a garantire che gli studenti possano arrivare in classe in orario” afferma l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino.
“La gestione del Fondo nazionale dei trasporti da parte dell’ex ministro De Micheli è stata totalmente insoddisfacente: pertanto mi auguro dal suo successore Enrico Giovannini un repentino cambio di passo con invio immediato di risorse per evitare il collasso delle aziende”, conclude Berrino.