Dopo i due focolai scoppiati nei reparti di Chirurgia e Medicina 1 all’ospedale di Imperia è scattato il divieto di accesso ai visitatori esterni e prima di entrarvi il personale deve indossare camice di protezione, calzari e gli altri dispositivi di protezione. Il fatto che si siano infettati i pazienti e non il personale porta ai contatti dei familiari con i pazienti, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.