A Imperia un’intera scuola Media (la “Boine”) è in quarantena per almeno due settimane alla luce di alcuni casi di Covid. Risultati positivi al coronavirus 4 ragazzi, un docente e un bidello. L’Asl ha deciso di bloccare l’attività nell’Istituto. Alla “Boine” sono iscritti circa 200 studenti che per proseguire le lezioni dovranno fare didattica a distanza, come scrive Maurizio Vezzaro su “La Stampa”.