“Come medico e presidente della II commissione Salute e Sicurezza sociale, anche a nome del gruppo regionale della Lega, esprimo massima solidarietà al collega, professore Matteo Bassetti, per gli insulti e le minacce di morte ricevute sui social network. L’odio e la violenza non dovrebbero mai trovare spazio. Oltretutto le motivazioni dei pesanti attacchi ricevuti sono davvero paradossali. L’unica difesa contro il virus è la vaccinazione”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale e presidente della II commissione Salute e Sicurezza sociale Brunello Brunetto (Lega).