A seguito dell’accordo tra Regione Liguria e Comune di Sanremo, la città dei fiori avrà un nuovo Centro per l’impiego. La giunta regionale della Liguria, su proposta dell’assessore al Lavoro Gianni Berrino, nella seduta odierna ha infatti approvato di assumere in concessione gratuita dal Comune di Sanremo i locali siti in Via Martiri della Libertà 5 (presso il piano secondo dell’edificio che ospita il Mercato Annonario) al fine di adibirli a Centro per l’Impiego previa completa risistemazione edile ed impiantistica. La concessione avrà la durata di 15 anni. “Innanzitutto ringrazio il sindaco Biancheri – dichiara l’assessore Berrino – per la collaborazione e la disponibilità fin da subito prestata per portare a buon fine questa operazione. Regione Liguria si farà carico non solo degli importanti lavori di risistemazione edile ed impiantistica ma anche dei relativi oneri finanziari gravanti sui fondi del potenziamento CPI. La nuova sede di Sanremo sarà in una zona più centrale della città, vicino all’Inps, più ampia (oltre 700 mq) e quindi più funzionale rispetto a quella attuale di Via Agosti: all’interno ci sarà anche una grande sala per seminari e colloqui collettivi”.