Un bambino savonese di 10 anni è stato segnalato alla Prefettura, al Tribunale dei Minori e ai servizi sociali dopo che nel suo zaino è stato trovato dell’hashish. E’ stato lo stesso bimbo, a scuola, a mostrarlo ai compagni delle elementari. I poliziotti hanno sequestrato la droga, nascosta tra libri e quaderni. Di fronte agli agenti il piccolo è scoppiato a piangere.