Marco Lia e Marco Damele (rispettivamente mastro fornaio e imprenditore botanico), hanno rielaborato e riproposto in questi giorni un’antica ricetta locale, una ricetta che il tempo stava cancellando dai ricordi del gusto: “La Fougassetta alla cipolla egiziana”.
La “Fougassetta” (il nome deriva dall’antico occitano fogatza derivante dal latino “panis focacius” , pane cotto nel focolare) è un prodotto da forno di  tipico della cucina provenzale e occitana ma che può essere trovata anche nella gastronomia di altre regioni della Francia e ampiamente diffusa anche in Liguria. La forma della Fougassetta è un tributo alle nostre tradizioni agricole e rappresenta da sempre una spiga di grano. Una focaccia realizzata artigianalmente dal Panificio Fratelli Lia , con ingredienti semplici e  a partire dalla farina di grano tenero,  dal lievito madre,  all’olio extravergine di oliva ed impreziosita in questo caso da cipolla egiziana coltivata nella Val Nervia.
Il “Panificio Fratelli Lia” di Camporosso non è soltanto conosciuto per la vasta produzione di prodotti da forno, genuini e senza conservanti, che quotidianamente offre alla clientela, ma anche per l’impegno a utilizzare prodotti del territorio e a riscoprire le ricette tipiche della zona. Proseguendo questa attività di ricerca  è stata avviata la produzione oltre che della Fougassetta anche di antichi prodotti da forno e specialità dolciarie come i biscotti “Belinetti”, i “Petali di Sanremo”, le Bane e i Barbagiuai dolci.