Il vicepresidente e assessore all’Entroterra Alessandro Piana ha incontrato i sindaci della Valle Arroscia (Aquila d’Arroscia, Armo, Borghetto d’Arroscia, Cosio d’Arroscia, Mendatica, Montegrosso Pian Latte, Ranzo, Rezzo, Pieve di teco, Pornassio, Vessalico): “I temi più sentiti dall’entroterra sono sanità, scuola, trasporto pubblico e sviluppo economico – spiega Piana – il nostro obiettivo è mantenere sempre alta l’attenzione e ascoltare costantemente le zone interne e le loro esigenze: crediamo che rappresentino sempre di più una ricchezza e una opportunità”.
“Uno dei nodi più rilevanti e dibattuti – aggiunge il vicepresidente Piana – riguarda la possibilità di accedere a finanziamenti del Programma di sviluppo rurale, assolutamente strategici per lo sviluppo imprenditoriale e agricolo di queste aree. Da questo punto di vista purtroppo il Psr conserva una serie di parametri ormai datati, che non rispecchiano più la realtà e le necessità dei territori, rendendo complesso accedere ai finanziamenti. Regione Liguria per questo– conclude Piana – sta già lavorando alla modifica dei criteri”.