Dalla terza settimana di febbraio la Regione Liguria conta di somministrare il vaccino anti covid agli ultra 80enni che vivono a casa “ma aspettiamo indicazioni dalla struttura commissariale”. Lo spiega Giovanni Toti ricordando che è in corso la vaccinazione dei 12 mila over 80 ospiti delle rsa. Gli over 80 dovranno probabilmente avere il vaccino Pfizer o Moderna perché non è chiaro se l’Astrazeneca avrà l’autorizzazione per gli ultra 65enni. “Se il piano sarà rispettato, la fine di febbraio e il mese di marzo saranno dedicati agli over 80” annuncia Toti.