Il pm di Imperia Lorenzo Fornace ha effettuato un sopralluogo in casa della coppia tunisina in cui un loro figlio di due anni è caduto domenica dal secondo piano compiendo un volo di 6 metri ed ora è ricoverato all’ospedale Gaslini di Genova. Le sue condizioni sono in confortanti condizioni di stabilità. E’ stato sottoposto a intervento chirurgico per il trattamento della frattura di un arto. Nella casa dell’incidente, il magistrato ha ascoltato, alla presenza di uno psicologo, un fratello di 14 anni del piccolo che ha visto il bambino arrampicarsi sulla ringhiera, scavalcarla e cadere nel vuoto. La Procura di Imperia attende la relazione dei Carabinieri, prima di aprire eventualmente un’inchiesta. Nel luglio 2017 la coppia perse un figlio di due anni e mezzo dopo una caduta da un balcone in via Parini a Oneglia.