In provincia di Imperia circa il 60% dei 1600 tra infermieri e operatori sociosanitari e circa l’80% tra i 152 medici di famiglia che esercitano in provincia, ha deciso di sottoporsi alla vaccinazione per il Coronavirus. Tra i medici di famiglia una decina di dottori che ancora manca all’appello hanno preso tempo e potrebbero farsi inoculare il vaccino, come riporta Maurizio Vezzaro su “La Stampa”.