Amadeus, direttore artistico e conduttore di Sanremo 2021, rispondendo a una domanda sulle date del Festival in una trasmissione dell’emittente Rtl 102.5, ha dichiarato: “Stiamo lavorando per il 2 marzo, per me la data deve essere quella. Dobbiamo esser in grado di dare al pubblico un Festival con tutte le regole sanitarie, lavoriamo affinché tutti siano in sicurezza e che il Festival sia il più normale possibile”.