Il XXVIII Trofeo Epifania si è svolto a San Bartolomeo al Mare il 5 e il 6 Gennaio 2021, una gara sui 18 metri, organizzata dalla compagnia arcieri di San Bartolomeo, questi i risultati:

Arco Olimpico Senior Femminile:

4° Cecilia Pastorino

5° Antonella Merigone

7° Helga Moraglia

e prime di squadra

Arco Olimpico Master Maschile:

8° Fabio Pavone

Arco Olimpico Junior Maschile:

2° Mattia Lanteri

Arco Olimpico Ragazzi Maschile:

1° Leonardo Pavone

2° Federico Corradi

entrambi hanno dovuto tirare come ragazzi, essendo giovanissimi, su un bersaglio molto più difficile.

Arco Compound Master Maschile:

1° Massimo Casanova Fuga

3° Mario Campagnolo

6° Alberto Occoni

e primi di squadra

Gli Arcieri erano accompagnati dagli istruttori Laura Lorenzi e Ido Ferraldeschi.

Quest’anno ricorre il 40° anno di fondazione di entrambe le compagnie, Archery Club Ventimiglia e Arcieri San Bartolomeo. Questi i risultati degli arcieri di San Bartolomeo:

Arco Olimpico Senior Maschile:

3° Cesare Prette

4° Napoleone Gabrielli

5° Emilio Capalbo

e primi di squadra

Arco Olimpico Junior Maschile:

1° Andrea D’Amico

Arco Compound Master Maschile:

2° Vittorio Pasqualotto

Arco Compound Junior Maschile:

3° Matteo Massa

Arco Nudo Senior Femminile:

1° Francesca Capalbo

2° Lucia Lenzi

3° Francesca Mancini

e prime di squadra

Arco Nudo Master Maschile:

1° Cesare Prette

5° Napoleone Gabrielli

6° Salvatore D’Amico

e primi di squadra

Il tiro con l’arco ha diversi benefici, fa bene alla schiena, predispone mentalmente al raggiungimento di un obbiettivo, stimola lo spirito di competizione, migliore l’equilibrio. Si può quindi affermare, che il tiro con l’arco, sia una disciplina sportiva, che ha molti benefici, per il corpo e per la mente, perché necessita di una certa calma e self control di base, per poter essere praticato. Prossimo appuntamento il 27 Febbraio a Imperia