Al termine del match di Sestri Levante, vinto dai corsari per 2-1, il tecnico biancoazzurro Alessio Bifini in sala stampa ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

Abbiamo fatto harakiri – spiega Bifini – eravamo in vantaggio e non stavamo correndo pericoli, poi nella ripresa abbiamo rovinato tutto. Abbiamo pagato al massimo degli errori individuali, nei momenti topici non siamo stati cinici e questo non va bene. Dobbiamo essere più cattivi sottoporta e più concentrati in ogni zona del campo, il Sestri è una squadra tignosa e lo ha dimostrato. Ci sono degli atteggiamenti che non mi piacciono, è su questi aspetti che bisogna lavorare. Peccato, perché potevamo chiudere la partita quando eravamo sull’1-0, capitalizzando al meglio qualche calcio piazzato, ed invece torniamo a casa con una sconfitta che lascia l’amaro in bocca“.