E’ uscito dal cantiere nautico di La Rochelle, in Francia, l’aliscafo che unirà il porto di “Cala del Forte”, a Ventimiglia al Principato di Monaco. Il mezzo potrebbe entrare in funzione in primavera. In condizioni meteo ottimali può viaggiare fino a 48 nodi, impiegando 8-10 minuti per arrivare a Monaco. Il sindaco Gaetano Scullino già 14 anni fa aveva lanciato l’idea di realizzare un’autostrada del mare. L’aliscafo possa diventare un mezzo apripista a un servizio navetta per i tanti pendolari frontalieri. Potrebbe, in futuro, collegare tutti i porti tra Imperia e Cannes.