E’ pubblicato sul sito web del Comune di San Bartolomeo al Mare il bando per il sostegno ai conduttori di alloggi in locazione ad uso abitativo per prima casa (contributo affitti). “C’è un bisogno palese – spiega Maria Elena Ardoino, Assessore ai Servizi Sociali – testimoniato dal fatto che ad aprile, per un bando analogo realizzato dall’Ambito Territoriale Sociale 12 del Dianese, ci sono state, per la sola San Bartolomeo al Mare, 60 domande, 24 delle quali sono state accolte. Cerchiamo di dare un piccolo sollievo a chi è in difficoltà e indirettamente anche ai locatori”.

Possono beneficiare del contributo i titolari di un contratto di locazione ad uso prima casa regolarmente registrato e non stipulato tra parenti o affini entro il II grado. Non sono ammesse richieste di contributo relativamente agli alloggi di edilizia residenziale pubblica, locati secondo la normativa regionale. Il contributo teorico minimo ammissibile è pari a € 500,00. Il contributo teorico massimo riconoscibile è pari a € 2.400,00. Le domande devono essere consegnate entro il 29 gennaio 2021. L’avviso, il bando, i modelli e ogni altro documento sono disponibili al link http://www.comune.sanbartolomeoalmare.im.it/il-comune-informa-dett.php?in=275.