Ieri pomeriggio a Sanremo, Francesco Zambito, 54enne artigiano, è morto accasciandosi in strada, in seguito ad un infarto. L’uomo era in centro città a pochi metri dal bar doveva aveva appena bevuto un caffè d’asporto. Il personale sanitario ha provato a rianimare Zambito, ma ogni tentativo è stato purtroppo inutile, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.