Duecento mila euro di contributi in favore del territorio di Vallecrosia, a sostegno della riqualificazione delle aree a rischio di tenuta della rete distributiva. A comunicarlo è l’assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti, a seguito del decreto dirigenziale che assegna tali contributi, rientranti nel bando regionale dedicato ai Civ, al Centro Integrato di Via “Vallecrosia al centro”. 
“Il drammatico impatto della pandemia – aggiunge l’assessore – ha aggravato pesantemente la situazione di un settore già in grande sofferenza per i mutamenti strutturali degli acquisti, già colpiti dalle pluridecennali scellerate politiche di “austerità espansiva” che hanno inevitabilmente depresso la domanda interna. Grazie al bando da 465 mila euro, attivato quest’estate, la Regione incentiva e finanzia il funzionamento di questi importanti presidi sociali, agevolandone l’attuazione di politiche di promozione e di rivitalizzazione del territorio, che consentano un miglioramento dell’offerta commerciale e della competitività delle imprese presenti”.
“Nello specifico, sono particolarmente contento di vedere che il nostro impegno possa aver trovato piena soddisfazione in un territorio che incarna, anche per la sua tradizione medioevale, il profumo e i colori della nostra Regione” conclude Benveduti.