In Italia in vista del Natale è previsto un graduale allentamento delle misure per contenere il contagio da Coronavirus. Proposte misure variabili a seconda delle province, premiando quelle virtuose anche in regioni rosse o arancioni. Per il cenone, possibile che non si potrà essere più di sei a tavola, solo conviventi e parenti stretti. Tra le ipotesi la possibilità di tenere i negozi per lo shopping aperti anche tardi alla sera, per spalmare le entrate dei clienti. Resteranno ancora chiusi strutture sportive, palestre, cinema e teatri. Il limite del coprifuoco potrebbe essere spostato alle 23 o a mezzanotte la sera del 24 dicembre e più in avanti anche a Capodanno.