Imperia e provincia. Controlli anti covid interforze.
La scorsa settimana, a seguito di un Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, il Questore della Provincia di Imperia, dr. Pietro Milone, ha disposto specifici controlli interforze con l’obiettivo di verificare il rispetto delle disposizioni governative finalizzate al contenimento del covid-19.
I servizi, che hanno visto la partecipazione della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e delle Polizie Municipali sono stato effettuati a Imperia, Bordighera e Sanremo.
Complessivamente sono state identificate oltre 150 persone, controllati 18 esercizi commerciali e 30 veicoli.
10 le violazioni accertate alle disposizioni del DPCM del 3 novembre, con conseguente sanzione elevata a norma dell’
4 del Decreto Legge 19/20, che prevede il pagamento di una somma da euro 400 a 3.000.
Nello specifico, una è stata contestata al titolare di un esercizio commerciale di Sanremo che effettuava attività di somministrazione dopo le 18 e a quattro avventori che stazionavano al di fuori dello stesso. Cinque multe sono state invece elevate nei confronti di altrettanti cittadini che non indossavano i dispositivi di protezione (3 a Sanremo e 2 a Bordighera).
I citati servizi interforze continueranno anche in questa settimana.