A più di un mese dall’alluvione che ha devastato la Val Roya, i corpi di Anne-Marie e Louis Sabatini sono stati ritrovati in Italia. La coppia, che aveva 90 anni, viveva nella zona di Piene Basse a Breil-sur-Roya. La sera del disastro, nonostante le raccomandazioni dei servizi comunali di lasciare la casa, i due coniugi avevano scelto restare a casa insieme. Purtroppo le case della frazione a valle dell’abitato di Breil sono state tutte spazzate via dal Roya, come riporta “Nice Matin”.