La Regione Liguria ha attivato una piattaforma informatica per curare a domicilio i pazienti Covid tramite i medici di famiglia e gli infettivologi degli ospedali. “Nella piattaforma saranno inseriti ogni giorno i parametri vitali dei pazienti, grazie al parere specialistico degli infettivologi potremo decidere chi ricoverare in ospedale senza affollare i pronto soccorso” comunica il segretario regionale dei medici di famiglia Andrea Stimamiglio.