A Taggia un cane meticcio di due anni è morto, dopo alcuni minuti di agonia, dopo essere precipitato dalla finestra di una casa al quarto piano di via Bracco. Il cane, secondo quanto riferito dalla proprietaria, è caduto dopo essere salito su un grosso cuscino del divano, sistemato sotto la finestra, lasciata aperta, come riporta Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.