È morta una delle ragazzine travolte da una auto piombata il 24 ottobre su un gruppo di amici che a Genova stava chiacchierando in piazza a Quezzi. Si tratta di una 16enne, che era rimasta incastrata tra un motorino, che aveva preso fuoco, e la vettura piombata a folle velocità sui giovani. Tra le persone ferite anche una minorenne incinta.
Il conducente, Luca Bottaro, arrestato perché era scappato insieme ad altri due amici a bordo, ora dovrà rispondere di omicidio colposo.