La vile e violenta aggressione subita dall’operatore ecologico di Sanremo, un’azione pericolosa e preoccupante, è stata già punita grazie al lavoro immediato e professionale delle forze dell’ordine.
Un plauso da Confesercenti per tutti gli operatori della sicurezza che hanno assicurato alla giustizia dei delinquenti pericolosi, responsabili di un gesto violento.
“La nostra vicinanza – dichiara il presidente cittadino Confesercenti Domenico Alessi – va all’operatore ecologico che è ancora in ospedale per ricevere le necessarie operazioni di cura e di buona guarigione. La sicurezza urbana è un valore importante per i cittadini e per tutti coloro che lavorano, in particolare nelle ore notturne , momento di maggiore rischio.
La prontezza delle forze dell’ordine è un importante segnale per dimostrare che lo Stato è vicino ai cittadini ed alle imprese e che non devono esistere aree di impunità o zone grigie della città”.