Dalla mezzanotte di stasera, venerdì 6 novembre, il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Sanremo sarà riservato ai pazienti sospetti o affetti da Covid-19. La decisione è stata adottata dall’Unità di Crisi ASL1 a fronte della rapida evoluzione epidemiologica e nell’ambito delle azioni previste per la gestione dell’emergenza Coronavirus. Tutti gli accessi urgenti non ricollegati al Covid-19 verranno gestiti dalla Centrale Operativa del 118 che provvederà a trasportare i pazienti, secondo le patologie, nelle altre unità operative ospedaliere del territorio.

Relativamente allo stabilimento di Sanremo, l’azienda sta completando l’attivazione di 195 posti letto Covid dedicati di media/bassa intensità, saranno disponibili fino a 16 posti letto di terapia intensiva. Qualora necessario, si procederà all’individuazione di ulteriori posti letto Covid dedicati. L’attività ambulatoriale all’interno dello stabilimento ospedaliero verrà rimodulata sulla base dell’andamento pandemico. In quanto sede del reparto di Malattie Infettive, come avvenuto nel precedente picco pandemico, l’ospedale di Sanremo è in fase di riconversione in ospedale Covid di riferimento per la Provincia di Imperia.