dichiara il sindaco Scullino: ” Nonostante sia passato solo poco più di un anno da quando siamo tornati ad amministrare la città di Ventimiglia, nonostante la crisi conseguente alla pandemia del coronavirus, nonostante i dissesti franosi di fine 2019 e soprattutto nonostante esondazione del Roja che ha coperto di fango Ventimiglia, abbiamo fatto un grande lavoro. Ringrazio l’assessore ai lavori pubblici Gianni Ascheri, l’Ufficio tecnico e il mio Staff per la grandissima programmazione effettuata, per la capacità di ottenere ingenti risorse finanziarie che hanno consentito di far decollare, entro la fine del 2020, oltre 24 milioni di opere pubbliche. Tutte già progettate o già assegnate o con gara in corso di assegnazione”.